Agglonord

POSA AQ-STONE
MARMO-CEMENTO

INDICAZIONI DI POSA PER INTERNI

Devono essere generalmente rispettate le norme vigenti e le necessità tecniche del singolo cantiere (p.e. umidità residua, resistenza al carico, ecc.). Si presuppone una posa eseguita a regola d'arte da personale qualificato.

Posa AQ-Stone con collanti

Spessore del materiale 19 mm, calibrato, spessore collante ca. 1-3 mm; altezza totale ca. 20-22 mm, generalmente incollaggio su
massetto di cemento (è possibile posare anche su altre strutture quale asfalto, cemento ecc.).
Devono essere rispettate le norme vigenti e le istruzioni di posa dei produttori di collanti, relative ai singoli progetti.

Posa AQ-Stone con collanti a base cementizia
i collanti a base cementizia permettono di livellare differenze di spessore derivanti dal sottofondo ed anche di creare leggere pendenze se necessario.
Devono essere rispettate le norme vigenti e le istruzioni di posa dei produttori di collanti, relative ai singoli progetti.

Posa AQ-Stone in malta cementizia
Spessore generalmente utilizzato: 19 mm o 29 mm per formati molto grandi, è possibile utilizzare malta tradizionale o malta a presa rapida.
Per alcuni colori consigliamo l'utilizzo di un primer.

Giunti di dilatazione
Devono essere rispettate le norme esistenti e le necessità tecniche del singolo cantiere.

Fughe
Fughe separatorie tra le singole mattonelle: generalmente sono previste delle fughe di ca. 3 mm – sconsigliamo una posa a giunto unito.